Ti sarà inviata una password per E-mail

Il talento è davvero importante, ma non esiste un videomaker soltanto talentuoso. È fondamentale, in questo lavoro, in questa passione, avere una buona dose di tecnica. È per questo motivo che in questo articolo vi consiglierò una lista di 5 libri che vi aiuteranno a comprendere meglio il favoloso mondo del video.

Girare un film

Girare un film significa affrontare un processo produttivo e artistico, che consiste nel partire da una storia e, attraverso azioni, sottotesto emotivo, tono, colori, scenari e atmosfere, renderla in termini visivi. Questo libro segue passo dopo passo ogni fase del lavoro di chi ha deciso di girare un film, sia corto che lungo.

È consigliato sia a chi si approccia per la prima volta alla realizzazione di un cortometraggio di tipo cinematografico, sia a chi ha bisogno di potenziare le proprie skill in termini di produzione.

Lo trovi su Amazon a questo link

L’ABC della regia

L’ABC della regia” è un manuale di tecnica narrativa visuale per il cinema che insegna gli elementi di base e i fondamentali del linguaggio cinematografico. Daniel Arijon scrive un saggio in due volumi che rappresenta la guida definitiva per chi vuole fare il regista in stile hollywoodiano. Improntato su tecniche di ripresa e di disposizione di attori e macchina da presa, l’ABC della regia è il manuale che vi seguirà in tutte le tappe della vostra attività di videomaker. Provare per credere!

Lo trovi su Amazon a questo link

Poetica. Testo greco a fronte

È il testo che ha maggiormente condizionato i miei studi cinematografici e che mi ha fatto meglio comprendere le basi della scrittura per video, televisione e web. La Poetica di Aristotele è un libro che non può e non deve mancare nella libreria di ogni creativo. Un libro fondamentale che non ha bisogno di presentazioni, da leggere e basta.

Lo trovi su Amazon a questo link

Girare Difficile

Sul lato tecnico Girare Difficile è un libro destinato a chi ha già mosso ampiamente i primi passi nel mondo della ripresa e della tecnica di montaggio video, con uno sguardo attento alle dinamiche di regia più complesse. In questo libro Steven D. Katz ragiona su tutte le possibili complicazioni nella struttura di una produzione di tipo video/cinematografico e chiama il lettore all’attenzione. Un libro da studiare e su cui riflettere.

Lo trovi su Amazon a questo link

La sceneggiatura. Il film sulla carta

Considerato il testo fondamentale sulla scrittura cinematografica, La Sceneggiatura di Syd Field è il libro che ogni aspirante sceneggiatore o videomaker dovrebbe leggere almeno una volta nella vita. In tre parole: semplice, strutturato, evergreen. È un libro che rappresenta tantissimo per me e per i miei studi e che mi sento di consigliarvi, così da allargare le vostre conoscenze sul meraviglioso mondo della sceneggiatura.

Lo trovi su amazon a questo link

Inline
Inline