Ti sarà inviata una password tramite email.

A NAB 2019, Sony annuncia l’ultima nata nella famiglia di camcorder portatili dai costi contenuti, che permette ai content creator di fare le riprese come e quando desiderano. Il nuovo HXR-MC88 è ideale per la creazione di contenuti in qualsiasi ambiente, dalle scuole agli uffici, e offre una qualità delle immagini elevata e un funzionamento intuitivo. 

Per far fronte alla crescente domanda di molteplici esigenze di ripresa, il camcorder HD compatto e leggero è dotato dell’avanzato motore di elaborazione dell’immagine BIONZ X, che consente di ottenere immagini più realistiche e che offre nuove funzionalità aggiuntive, grazie alla veloce elaborazione di questo modello. In aggiunta, l’ampio sensore CMOS Exmor RS 14,2 megapixel 1.0-type stacked offre splendidi effetti bokeh con sfondo sfocato e una sensibilità di livello superiore, catturando immagini di alta qualità con rumore ridotto, anche in condizioni di luminosità scarsa o elevata. Anche nelle scene quasi completamente buie, è possibile ottenere immagini nitide e definite a un’illuminazione minima di 1,7 lux (1/30 secondo), permettendo così ai creatori di contenuti di concentrarsi sulla propria attività. 

Frutto dell’esperienza di Sony nella qualità dell’immagine e nello sviluppo di telecamere, l’HXR-MC88 è dotato del sistema Fast Hybrid Auto Focus (AF), per catturare in tutta nitidezza anche i soggetti in rapido movimento.  

“I contenuti video stanno diventando rapidamente un potente strumento di comunicazione che permette di raggiungere il pubblico in svariati ambienti, come sessioni di formazione in-house, seminari, lezioni e persino promozione sui social media”, ha sottolineato Norbert Paquet, Head of Product Management di Sony Professional Solutions Europe. “Il lancio dell’HXR-MC88 offre alle organizzazioni una soluzione semplice e intuitiva che permette di creare, senza difficoltà, contenuti coinvolgenti. Ciò dimostra ancora una volta l’impegno di Sony nel fornire ai clienti soluzioni che soddisfino ogni tipo di esigenza in termini di budget e applicazione”. 

L’HXR-MC88 è dotato di zoom ottico 12x espandibile a 24x con la tecnologia Clear Image Zoom, mantenendo la risoluzione piena con l’utilizzo della tecnologia Super Resolution. In aggiunta, il sensore CMOS da 14,2 megapixel e la tecnologia Digital Extender di Sony possono raddoppiare questa capacità fino a 48x, per soddisfare la richiesta di impostazioni da grandangolo a teleobiettivo in scene diverse. Il terminale d’ingresso audio XLR e il porta-microfono migliorano l’operabilità del camcorder e arricchiscono la qualità audio e l’affidabilità della connessione. Con i filtri ND integrati a 4 step, l’HXR-MC88 può essere regolato rapidamente per catturare contenuti di qualità in una vasta gamma di ambienti, per ottenere immagini chiare e nitide senza mai perdere un dettaglio, sempre e ovunque. 

Perfetto come telecamera secondaria nelle produzioni di programmi in HD, l’HXR-MC88 registra in AVCHD, un formato largamente utilizzato dai creatori di contenuti, e offre una maggiore libertà di editing in fase di post-produzione. Inoltre, gli utenti possono controllare il camcorder da remoto mediante il Remote Commander RM-30BP e trasmettere eventi dal vivo attraverso un ecosistema di produzione semplice e dai costi contenuti, utilizzando la telecamera insieme al multi-camera live producer MCX-500.

Il nuovo camcorder sarà disponibile a livello globale a partire da luglio 2019.

Inline
Inline