Ti sarà inviata una password tramite email.

Arriva il caldo e porta con sé una marea di problemi per chi, ogni giorno dell’anno, ha la passione del videomaking.

Per questo motivo abbiamo deciso di consigliarvi i 3 prodotti che, secondo noi, sono essenziali per le vostre vacanze.

DJI Osmo Mobile 2

È decisamente il re dell’estate.

Dji Osmo Mobile 2 consente di ottenere video di una stabilità pazzesca semplicemente appoggiando lo smartphone in orizzontale o in verticale (vedi il nostro articolo guida per le instagram stories).

Noi lo utilizziamo praticamente sempre in viaggio e ci consente di girare dei video di viaggio di altissima qualità con lo smartphone che poi montiamo direttamente con iMovie o altri software direttamente da mobile.

Indicatissimo per travel blogger e videomaker che credono nelle potenzialità dello smartphone come strumento video.

Lo trovate su Amazon a questo link

GoPro Hero 6

La nuovissima GoPro Hero 6 è un vero e proprio gioiello.

Nonostante qualcuno abbia dato già per concluso il suo ciclo vitale, noi siamo fermamente convinti del fatto che sia la scelta numero 1 per chi fa sport e vuole riprendere durante l’estate i suoi tuffi, i suoi giri in mountain bike o le sue attività di surf.

Anche se non siete degli sportivi non potrete non notare l’eccellente qualità di una telecamera che non ha competitor reali:

  • Stabilizzazione video avanzata
  • Acquisizione foto RAW e HDR
  • Robusta e impermeabile fino a 10 m senza bisogno di custodia
  • Touch screen da 2 pollici con interfaccia utente ottimizzata e semplice da usare

Certo, potete acquistare una qualsiasi altra action camera (anche di quelle cinesi) ma difficilmente avrete la stabilità di questo prodotto.

Trovi GoPro Hero 6 su Amazon a questo link

DJI Mavic Air

È il drone tascabile definitivo, un concentrato di potenza e stabilità per i propri viaggi e per le gite fuori porta.

DJI Mavic Air rivoluziona il tuo concetto di video making e di blogging.

  • Foto panoramiche sferiche da 32MP per allargare i tuoi orizzonti: Mavic Air di DJI scatta e unisce 25 foto in 8 secondi per creare immagini panoramiche sferiche da 32MP ultranitide
  • Fotocamera con gimbal a 3 assi: La fotocamera integrata di Mavic Air ha un sensore CMOS da 1/2,3″ e 12 megapixel e un obiettivo f/2.8 con distanza focale equivalente a 24 mm
  • Video 4K a 100 Mbps e in slow motion: Gira straordinari video 4K a 30 fps con registrazione a 100 Mbps per riprendere ogni istante in qualità UHD
  • Foto HDR: I nuovi algoritmi HDR ti permettono di regolare l’esposizione in modo intelligente, a seconda delle condizioni di luce
  • Unità di archiviazione interna: Oltre allo slot per le schede Micro SD, il drone ha 8GB di spazio di archiviazione interno per salvare foto e video direttamente sul velivolo

Se il 4k non fa per voi e volete un prodotto più economico ma di ottimo livello, date uno sguardo a DJI Spark, il fratello minore del Mavic Air.

Se invece sei alle prime armi e vuoi divertirti con un drone leggerissimo che costa un centinaio di euro ed è prodotto da DJI (una garanzia in fatto di droni) puoi provare Tello, il drone economico divertente. Lo trovi qui.

E QUESTO È TUTTO PER QUESTO ARTICOLO! SE AVETE DUBBI O COMMENTI, SCRIVETE DIRETTAMENTE NEL BOX QUI SOTTO!

 

Inline
Inline