Ti sarà inviata una password tramite email.


DJI ha appena introdotto sul mercato la nuova Zenmuse X7, la prima camera digitale Super 35 realizzata per la videografia aerea.

Grazie a Zenmuse X7 sarà possibile girare in 6K formato RAW e utilizzare il nuovo DJI Cine Color System con un nuovo sensore e il supporto a nuove lenti intercambiabili.

Zenmuse X7 offre ai professionisti della cinematografia e della fotografia aerea una serie di strumenti che consentono di ottenere un girato di altissima qualità con 14 stop di dynamic range.

Una soluzione interessante se combinata con le ottime riprese a terra che può realizzare, ad esempio, una delle ultime arrivate in casa Canon, la C200.

DJI ha realizzato in collaborazione con Technicolor la nuova EI Mode che aiuta i film maker ad avere una maggiore flessibilità in fase di editing.

Zenmuse X7 utilizza un nuovo sistema di attacco ottiche chiamato DJI DL-Mount con 4 ottiche in uscita (da acquistare separatamente, eh già!) con focale di 16mm, 24mm, 35mm, e 50mm ognuna con una apertura massima di F/2.8.

Zenmuse X7 avrà un prezzo 2,699 dollari, mentre le lenti costeranno tra i 1200 e i 1300 dollari. Potete però acquistare l’intero set a 4,299 dollari, un risparmio interessante per questo bundle.

Inline
Inline