Ti sarà inviata una password tramite email.

Chi ha detto che abbiamo bisogno soltanto di costosissima strumentazione per girare un cortometraggio?

Di certo non è di questa idea Zack Snyder che, dopo aver lasciato il progetto di Justice League, si è messo al lavoro su un segretissimo progetto dal budget microscopico intitolato “Snow Steam Iron”.

La peculiarità di questo cortometraggio consisterebbe nel fatto che sia stato girato interamente grazie ad un iPhone 7 Plus. Una mossa interessante per chi fino a un paio di mesi prima era a capo di un blockbuster milionario, insomma.

Il risultato

Il progetto sarebbe nato da una sfida che Snyder ha lanciato a sé stesso: “Cosa puoi fare con una manciata di amici e familiari talentuosi, nessun budget e un weekend a disposizione?”

Snyder ha insomma dimostrato ad una comunità mondiale di Film Maker che, lo ripeteremo fino allo sfinimento, è necessaria una buona idea e una buona dose di tecnica per raccontare una storia interessante.

Certo, le macchine sono importanti, ma ricordiamoci che il nostro obiettivo principale è sempre lo storytelling.

Snyder ha raccontato inoltre quanto sia entusiasmante per le giovani leve del cinema contemporaneo vivere in un’epoca in cui è possibile abbattere le barriere tra la tecnologia e la realizzazione delle loro visioni.

Non parliamo solo di iPhone, ma di tutte le fotocamere dei nostri cellulari che consentono di portare a casa un girato di altissima qualità, soprattutto se supportati dall’utilizzo di stabilizzatori come questo.

Potete vedere Snow Steam Iron scaricando l’app Vero per iOs.

E voi, avete girato un cortometraggio con il vostro iPhone? Lanciate il link qui sotto, saremo felici di guardarlo!
Inline
Inline